Costituzione del Patto per la Polveriera

cari amici,

come forse avrete letto da alcuni recenti articoli sulla Sentinella, il Parco della Polveriera fa notizia non solo in occasione di furti o vandalismo, ma anche per una iniziativa che riguarderà il suo prossimo futuro: Serra Morena si sta accordando con il Comune di Ivrea per gestire il parco.

La carenza di risorse economiche costringe le Amministrazioni locali a tagli sulla manutenzione dei beni pubblici nelle nostre città. Questo smuove un numero di cittadini sempre maggiore a rendersi attivi nella cura della propria città o quartiere. Due esempi ad Ivrea come “Bellavista viva” e San Giovanni, dimostrano come semplici cittadini organizzati possono rendere il proprio quartiere più accogliente e vivibile, facendo manutenzione verde e pulizia da scritte e rifiuti. Il nostro progetto Bosco Insieme è un altro bel esempio di civiltà.

Sull’esempio di altre amministrazioni comunali, Ivrea ha introdotto quest’estate un regolamento che favorisce le iniziative di cittadini che intendono prendersi cura di un bene pubblico comunale. Serra Morena con altre associazioni che operano nel parco e Legambiente hanno deciso di “adottare” il Parco della Polveriera per un anno e da alcuni mesi che stiamo lavorando con l’amministrazione per definire un accordo sulla cogestione.

Il nostro obiettivo è quello di riaprire al pubblico i cancelli del parco e la sala comunale, facendo rivivere questo bell’angolo di Ivrea. Un anno durante il quale avremo il compito di gestire il parco facendo convergere iniziative per la cittadinanza legate ai temi dell’ambiente dell’educazione, dello sport e della cultura.

Stiamo cercando volontari disponibili a partecipare alla vita del progetto, sia nell’attuale fase ideativa/organizzativa che nell’anno di gestione.

Per questo invitiamo tutte le persone interessate a partecipare alla riunione mensile del direttivo di Serra Morena che si terrà martedì 2 dicembre alle ore 21.00 presso il parco della polveriera. Illustreremo quanto fatto ad oggi e inizieremo a costituire i gruppi di volontariato che gestiranno i diversi aspetti della vita del progetto:

  • apertura (volontari che possono aprire o/e chiudere il parco, eventuale accoglienza)
  • organizzazione eventi (persone con idee, contatti e in grado di gestire un calendario eventi)
  • manutenzione (volontari pratici nel tutto fare o con qualche professionalità)

Contiamo sulla Tua partecipazione! E’ una occasione da non perdere per riscattare un area di Ivrea che merita la nostra cura e attenzione.

Tutti gli aggiornamenti relativi alla trattativa con il Comune di Ivrea per la Gestione del Parco si trovano nella Sezione PROGETTI di questo sito.