Italia-Kurdistan

Venerdì 10 marzo 2017  Sara  Fornera  è approdata alla Polveriera per raccontarci la sua intensa esperienza di vita  nel Kurdistan. Iniziata  come viaggio umanitario  per  il supporto dei profughi  Curdi,specie dei bambini, si  è conclusa con  un inaspettato tuffo  nei territori di guerra. Il coinvolgimento del pubblico  è stato totale grazie  anche alla articolata e pur semplice introduzione storico-geografica al territorio del  Kurdistan del prof. Pier Careggio Frassy dell’Università di Torino

Gli amici di  “Poldo  buono da matti “ con il loro furgoncino ,come d’abitudine, hanno confezionato ottimi spuntini.

La raccolta fondi destinata all ‘acquisto di  farmaci  per i profughi è stata molto soddisfacente. Cara  Sara, ti aspettiamo  per  un altro dei tuoi reportage!!