Sentiero da Lago Sirio a Castello San Giuseppe

   Sentiero  Lago Sirio – Castello San Giuseppe

Questo sentiero è probabilmente il più noto in quanto è sede di una vecchia strada che tagliava a mezza costa la collina sopra il lago Sirio. Con il tempo si è ricoperta di vegetazione. Ora grazie agli interventi dei ragazzi del Campo Internazionale di Legambiente è comodamente transitabile. La traccia è ampia con pendenza modesta, ma attenzione a ciottoli e pietrisco che possono far scivolare.

Si parte dal parcheggio di fronte alla Pizzeria dei Laghi. Guardando di fronte a voi il locale, il sentiero inizia a sinistra del recinto.

Il sentiero prosegue mezza costa sulla collina che sovrasta verso est il Lago Sirio. La passeggiata prosegue senza ostacoli sempre in leggera salita sino al piazzale di ingresso del Castello San Giuseppe che si raggiunge dopo ca 25 minuti di tranquilla camminata. Il tratto terminale del sentiero è inciso su roccia spiovente.

In prossimità dell’ingresso del Castello si erge un affioramento di rocce montonate (levigate dall’antica azione dei ghiacciai) che offre una panoramica molto bella: verso nord le montagne e l’ingresso della Valle d’Aosta, verso ovest una visuale inedita sul Lago Sirio. La brevissima salita al belvedere non è facile, il passaggio è stretto con breve rampicata su roccia. E’ quindi necessario avere scarponcini ed evitare di salire con roccia umida o ghiacciata.

Qui termina il nostro sentiero 2.

Ma volendo proseguire la passeggiata in direzione di Chiaverano, non mancano opportunità di incrociare altri sentieri storici. Lasciato infatti il piazzale di ingresso del Castello si scende sulla strada asfaltata. Poco prima di incrociare la strada provinciale Ivrea-Chiaverano, si prende a destra un sentiero (ancora sistemare) che porta, a destra, all’abitato di Chiaverano o, a sinistra, alla torbiera di Chiaverano.

Si piò inoltre scendere da Chiaverano verso il Lago di Campagna seguendo il “sentiero della Gaia”. Tra le prime case di Chiaverano prendere il vicolo a destra che scende (segnalato Lago di Campagna). Seguire tutto il sentiero in discesa fino alla strada (asfaltata) per Cascinette.