Ristrutturazione dell’edicola

Sulla cima della collinetta più alta del nostro parco c’è una piccola costruzione che risale agli anni ’70. È un’ edicola di legno con grandi vetrine, proprio come quella dei giornalai di una volta. Ai tempi serviva per conservare fumetti e libri per l’infanzia che venivano utilizzati dai ragazzini che frequentavano il centro estivo in Polveriera. Da allora non è più stata utilizzata, salvo per contenere temporaneamente del materiale in attesa di nuova sistemazione. Abbiamo pensato di darle nuova vita, rimettendola in sesto e ridipingendola con colori vivaci, proprio come era all’inizio.

Chi ci ha aiutati? Emeka OkoroJi e Guy Merlin, residenti all’hotel Eden gestito della coop. Isola di Ariel, si sono offerti di lavorare coi volontari . Tutti i giovedì per più di un mese hanno raschiato, sverniciato, ripulito e ridipinto la nostra edicoletta, che adesso è bellissima.

L’entusiasmo e la buona volontà dei due ragazzi ci hanno spinto a chiedere il loro aiuto anche per ripulire il camminamento pedonale che costeggia via dei Chiodi da tutte le erbacce che lo infestavano. Sono stati veramente provvidenziali per rendere il camminamento principale nuovamente utilizzabile. Sarebbe bello seguisse a questo impegno una maggiore attenzione ed iniziativa da parte di tutti per sistemare e rendere degno questo angolo verde di città.